, -

L'AGGETTIVO
ГЛАВНАЯ | ИТАЛЬЯНСКИЙ ЯЗЫК | Грамматика 03

19

L'AGGETTIVO

L'aggettivo la parte variabile del discorso che si aggiunge al nome per indicarne una qualit (aggettivo qualificativo) o per determinarlo meglio (aggettivo determinativo).


L'aggettivo pertanto pu essere qualificativo o determinativo.

QUALIFICATIVO

L'aggettivo qualificativo indica la qualit del nome cui si riferisce e con esso concorda nel genere e nel numero

Es. il bambino buono, la bambina buona, bambini buoni, le bambine buone

L'aggettivo qualificativo ha tre modi o gradi con cui esprimere una qualit del nome: positivo, comparativo, superlativo.

□ grado positivo, se indica una qualit senza precisarne la gradazione di intensit o senza metterla a confronto con un'altra

Es. un bambino intelligente

grado comparativo, se mette a confronto due termini. Pu essere:

di maggioranza: Marco pi intelligente della sorella.

di minoranza: Marco meno intelligente della sorella.

di uguaglianza: Marco intelligente come (quanto) la sorella.

grado superlativo, se esprime una qualit al massimo grado.

Pu essere:

relativo:

- di maggioranza: Marco il pi intelligente di tutti.

- di minoranza: Marco il meno intelligente di tutti.

assoluto: Marco intelligentissimo.

Alcuni aggettivi qualificativi oltre alla forma regolare di comparativo di maggioranza e di superlativo assoluto ne hanno un'altra derivata dal latino. I principali sono:

POSITIVO COMPARATIVO DI MAGGIORANZA SUPERLATIVO ASSOLUTO
buono (pi buono) migliore (buonissimo) ottimo
cattivo (pi cattivo) peggiore (cattivissimo) pessimo
grande (pi grande) maggiore (grandissimo) massimo
piccolo (pi piccolo) minore (piccolissimo) minimo
alto (pi alto) superiore (altissimo) supremo, sommo
basso (pi basso) inferiore (bassissimo) infimo
interno (pi interno) interiore intimo
esterno (pi esterno) esteriore estremo

AGGETTIVO SOSTANTIVATO

Quando l'aggettivo qualificativo non accompagna il nome, ma lo sottintende e lo sostituisce, prende il nome di aggettivo sostantivato.

L'aggettivo sostantivato in genere preceduto dall'articolo e pu essere accompagnato da un altro aggettivo

Es. I (cittadini) ricchi devono pagare pi tasse dei (cittadini) poveri.
I
disonesti ostinati
avranno vita dura.