Языки :: Испанский
Аудио
 
 
   

  Español

Spagnolo

  LECCIÓN CINCUENTA Y NUEVE. CINQUANTANOVESIMA LEZIONE
  Un nuevo programa de radio Un nuovo programma radio (radiofonico)
     
1 Niños, señoritas, señoras, señores, buenas tardes. Bambini, signorine, signore, signori, buon pomeriggio.
2 He aquí nuestro nuevo programa: "¡Basta de hechos, pasemos a las palabras!" (1) Ecco (ho qui) il nostro nuovo programma: "Basta (di) coi fatti passiamo alle parole".
3 En nuestra primera emisión, tenemos el honor de presentarles a Nel [corso] della nostra prima emissione, abbiamo l'onore di presentarvi:
4 Pedrito Martínez, "el Terrible". Seis años y medio de edad y 875 presidente (2) Pedrito Martínez, "il terribile". Sei anni e mezzo di età e 875 presidente
5 de la República de los niños que, como ya saben ustedes, della Repubblica dei bambini che, come sapete,
6 tiene como divisa "La cosa tiene que dar vueltas". ha come motto: "La cosa deve girare" (la cosa deve dare giri).
7 Buenas tardes, señor Presidente. Buon pomeriggio signor Presidente.
8 Menos protocolo y al ajo, que no tengo tiempo que perder. (3) Meno protocollo e veniamo al nodo della questione (all'aglio) dato che non ho tempo da perdere (che perdere).
9 Perdone. Nuestra primera pregunta le será formulada por el enviado especial de la revista: "Esto no marcha". Perdoni. La nostra prima domanda le sarà formulata dall'inviato speciale della rivista: "Questo non va" (questo non marcia).
10 Señor Presidente: ¿Cuáles son sus proyectos inmediatos? Signor Presidente quali sono i suoi progetti immediati?
11 Tengo el proyecto de reciclarme. Nuestros expertos han constatado que si no se cambia se hace siempre lo mismo. (4) Ho il progetto di riciclarmi. I nostri esperti hanno constatato che se non si cambia, si fa sempre la stessa cosa (lo stesso).
12 Por mi parte, quisiera reciclarme como parado. (5) Da parte mia vorrei riciclarmi come disoccupato.
13 He constatado que cuando como bien y bebo bien, resisto mucho tiempo sin trabajar. Ho constatato che quando mangio bene e bevo bene resisto molto tempo senza lavorare.
14 Muchas gracias, señor Presidente. Molte grazie, signor Presidente.

  Esercizio  
1 He aquí mi tío. Ecco mio zio.
2 Quiero hablar con él cara a cara. Voglio parlare con lui faccia a faccia.
3 Iré incluso si él no está allí. Andrò anche se egli non è laggiù.
4 Como ya sabes... Come già sai...
5 No quiero perder el tiempo. Non voglio perdere tempo.
6 Pienso cambiar de trabajo. Penso di cambiare lavoro.
7 Nos pidieron nuestra opinión. Ci chiesero la nostra opinione.

NOTES

(1) He aquí: Ecco. Tuttavia questo intercalare è più usato nella conversazione corrente. È da preferirsi: aquí está.

(2) Pedrito è il diminutivo di Pedro. Il suffisso ito dà un'idea di piccolo, grazioso. Corrisponde all'italiano "ino".
Giovanni = Giovannino.

(3) Al ajo: all'aglio, può essere inteso al nocciolo, infatti "vamos al ajo" si traduce: andiamo al nocciolo del problema, a ciò che interessa, che é realmente importante.

(4) Tengo el proyecto de: ho il progetto di..., ma anche, prevedo, penso...
(5) Por mi parte: da parte mia, ma anche, per quanto mi concerne o riguarda.