Языки :: Испанский
Аудио
 
 
   

Español
LECCIÓN VEINTIOCHO.
Revisión y notas
 
VENTOTTESIMA LEZIONE
1. Il passato remoto (vedere nota 1 della lezione 22):
Coniughiamo direttamente al passato remoto.
Verbi in ar
(yo) tomé el tren: io presi il treno;
(tú) jugaste con él: tu giocasti con lui;
(él, ella, usted) habló poco: egli, essa, lei parlò poco;
(nosotros) cantamos: noi cantammo;
(vosotros) fumasteis mucho: voi fumaste molto;
(ellos, ellas, ustedes) telefonearon tarde: essi, esse, loro telefonarono tardi.

Verbi in er o ir
(yo) comí arroz: io mangiai del riso;
(yo) escribí ayer: io scrissi ieri;
(tú) quisiste salir: tu volesti uscire;
(tú) saliste pronto: tu uscisti presto;
(él, ella, usted) volvió solo: egli, essa, lei rientrò solo;
(él, ella, usted) dijo esto: egli, essa, lei, disse questo;
(nosotros, as) creímos en él: noi credemmo in lui;
(nosotros, as) vinimos enseguida: noi venimmo subito;
(vosotros, as) prometisteis venir: voi prometteste (di) venire;
(ellos, ellas, ustedes) lo vieron: essi, esse, loro lo videro;
(ellos, ellas, ustedes) fueron a comer: essi, esse, loro andarono a mangiare.

Questo precisa le forme del passato remoto, ma voi potrete anche considerarlo una revisione dei vocabolario.
Infatti, noi abbiamo già incontrato tutti questi verbi nelle lezioni precedenti. Ne avevate dimenticati? è una cosa normalissima e fareste male a preoccuparvi, dato che gli rivedremo ancora molto sovente. Per il momento non si tratta che di prendere confidenza con loro, poco alla volta. L'amicizia è il risultato di una lunga ricerca. Voi siete già lanciati sulla giusta pista.
 
2. I nomi di paesi vengono quasi tutti usati senza l'articolo: Bélgica (BelHica): il Belgio; Suiza: la Svizzera; Inglaterra: l'Inghilterra; Alemania: la Germania; Italia: l'Italia; Rusia: la Russia; Holanda: l'Olanda; Argelia (ArHelia): l'Algeria; Marruecos: il Marocco; Europa: l'Europa; Asia: l'Asia; Africa, América, Portugal, ecc.

Tra le eccezioni prendono l'articolo: el Japón: il Giappone, La Argentina, el Brasil, el Perú, los Estados Unidos: gli Stati Uniti; la China: la Cina; el Salvador: el Salvador.
Si noti inoltre, che quando il nome del paese è seguito da un complemento, questo prende l'articolo: la Francia del siglo XVIII (dieciocho): la Francia del diciottesimo secolo;
la España de Carlos V (quinto): la Spagna di Carlo Quinto.
 
3. Il gerundio (vedere nota 1 della lezione 24)
Estar + gerundio corrisponde in italiano a "stare facendo qualche cosa":
estoy hablando: sto parlando; estábamos comiendo: stavamo mangiando.

Formazione del gerundio:
I verbi in -ar: radice + ando; jugar - jugando (giocare, giocando).
Verbi in -er e in -ir; radice + iendo; beber - bebiendo (bere, bevendo); salir - saliendo (uscir - uscendo).
 

4. I dimostrativi (vedere nota 2 della lezione 26 e nota 1 della lezione 12)
In spagnolo, esistono tre dimostrativi: este, ese, aquel.
Essi possono essere pronomi o aggettivi.
I pronomi dimostrativi sono sempre accentuati, ma l'accento del pronome non è un semplice segno tendente a stabilire una differenza per evitare confusione, ma ha anche un reale valore per la pronuncia.

I pronomi dimostrativi:

 

Genere Maschile Femminile Neutro
1 éste: questo
éstos: questi
ésta: questa
éstas: queste
esto: questo
(questa cosa)
2 ése: codesto
ésos: codesti
ésa: codesta
ésas: codeste
eso: codesto
(codesta cosa)
3 aquél: quello
aquéllos: quelli
aquélla: quella
aquéllas: quelle
aquello: quello
(quella cosa)


Il pronome neutro non è accentato, ma non crea alcun problema siccome non esiste alcun aggettivo neutro: d'altra parte le forme esto, eso, aquello sono invariabili.

Gli aggettivi dimostrativi:

 

Genere Maschile Femminile
1 este: questo
estos: questi
esta: questa
estas: queste
2 ese: codesto
esos: codesti
esa: codesta
esas: codeste
3 aquel: quello
aquellos: quei
aquella: quella
aquellas: quelle


Este è il dimostrativo corrispondente alla prima persona. È utilizzato anche per fare riferimento agli oggetti appartenenti alla persona che parla o che sono vicini a questa persona:
ésta es mi casa: questa è la mia casa.

Ese è il dimostrativo corrispondente alla seconda persona. Indica gli oggetti appartenenti alla persona alla quale ci si rivolge e agli oggetti che sono vicino a lei: ésa es tu hermana: codesta è tua sorella.

Aquel è il dimostrativo corrispondente alla terza persona. Serve a indicare ciò che è lontano in generale: aquella fue una época: quella fu un'epoca...

Ricordiamo quanto abbiamo già detto nella precedente lezione di revisione: una tabella non è un punto di arrivo, ma un punto di riferimento. Ora voi avete un'idea di ciò che sono i dimostrativi, ma non soffermatevi troppo su questo punto. Più avanti, se incontrerete una difficoltà, saprete dove trovare la soluzione.
 
 
5. Lo que... Lo de... (vedere nota 1, lezione 26)
Lo que como me gusta: Ciò che mangio mi piace.
Esta casa es la de mi amiga: Questa casa è quella della mia amica.
 
6. Il futuro (vedere lezione 27)
Verbi in ar
(yo) tomaré el tren: io prenderò il treno;
(tú) jugarás con èl: tu giocherai con lui;
(él, ella, usted) hablará poco: egli, essa, lei parlerà poco;
(nosotros, as) cantaremos: noi canteremo;
(vosotros, as) fumaréis mucho: voi fumerete molto;
(ellos, ellas, ustedes) telefonearán tarde: essi, esse, loro telefoneranno tardi.

Verbi in er o ir
Come per i verbi in -ar, ossia, aggiungendo é, ás, á, emos, éis, án all'infinito:
comer: comeré, comerás, ecc.;
vivir: viviré, vivirás, ecc.
 
7. Le parole negative: Nunca, jamás: mai (vedere frase 14, lezione 26); nada: niente; nadie: nessuno (vedere frase 11, lezione 22); tampoco: neanche; ninguno: nessuno; ni: né, si costruiscono senza negazione quando precedono il verbo e con la negazione no quando lo seguono.

  9. Traduzione 8. Da scrivere in spagnolo (seconda ondata)
1 ¿Hizo buen tiempo el domingo pasado? - Sí, y fuimos a la playa. Fece bel tempo domenica scorsa? - Si, andammo in spiaggia.
2 Hacía una semana que había vuelto cuando me telefoneó. Era una settimana che ero rientrato quando mi telefonò.
3 ¿Qué estás haciendo? - Estoy jugando con los niños. Che cosa stai facendo? - Sto giocando con i bambini.
4 No sé si te gustará esta comida. - Creo que me gustará. Non so se ti piacerà questo posto. - Credo che mi piacerà.
5 Nunca me habías dicho lo que me has dicho hoy. Non mi avevi mai detto ciò che mi hai detto oggi.
6 Mañana tendré que madrugar porque tengo que salir de viaje. - Te acompañaré a la estación. Domani dovrò alzarmi molto presto perchè devo partire in viaggio. - Ti accompagnerò alla stazione.