Языки :: Испанский
Аудио
 
 
   

6 Español

Spagnolo

  LECCIÓN TERCERA. TERZA LEZIONE
  ¿Qué tal está ? Come sta?
     
1 ¿Usted fuma?(1) Lei fuma?
2 Muy poco. (2) Molto poco.
3 ¿Quiere un cigarro? (3)(4) Vuole una sigaretta?
4 Sí. Gracias. Si. Grazie.
5 El tabaco rubio, en España, es caro. Il tabacco biondo in Spagna è caro.
6 Tiene usted razón. (5) Lei ha ragione.
7 El tabaco negro cuesta mucho menos. (6) (7) Il tabacco nero costa molto meno.
8 Y no fumar es todavía más barato. E non fumare è ancora più economico.

  Esercizio  
1 ¿Quiere usted fumar? Vuole fumare?
2 El tabaco es caro. Il tabacco è caro.
3 Tienes razón. Hai ragione.
4 El fuma muy poco. Egli fuma molto poco.
5 Todavía tengo un cigarro. Ho ancora une sigaretta.
6 No es caro. Non è caro.
7 Es más barato. É più economico.

NOTES
(1) Le parole che terminano con la lettera d hanno l'accento tonico sull'ultima sillaba. La d deve venire pronunciata molto debolmente.

(2) Muy - mucho: muy s'accompagna sempre ad un'aggettivo e corrisponde all'italiano "molto". Esempio: molto bello = muy lindo. Mucho è avverbio di quantità. Esempio: mi piace molto = me gusta mucho.

(3) La c davanti e, i, viene pronunciata mettendo la lingua tra i denti e cercando di ottenere un suono dh (Vedi nota N° 7. lezione seconda). La c con le vocali a, o, u si pronuncia come in italiano. Esempio: cama, banco, culebra.

(4) Avremmo potuto dire anche: ¿Quiere usted un cigarro? (vedi le frasi 1 e 6). I pronomi usted (terza persona singolare) e ustedes (terza persona plurale) vengono usati più sovente degli altri pronomi, non per ragioni grammaticali, ma per indicare una certa deferenza. La pratica suggerirà un giusto uso di questi pronomi.

(5) La z spagnola ha un suono non esistente in italiano, molto simile a quello del th inglese duro di think, e anche molto simile al suono della e spagnola dh, specificato alla nota N° 3. pertanto indicheremo la pronuncia nello stesso modo c.

(6) La pronuncia spagnola della ch corrisponde al suono dolce che si ritrova nelle sillabe italiane ce -ci .

(7) L'aggettivo mucho si accorda col femminile e il plurale. Esempio: mucho calor - molto caldo; mucha simpatia = molto simpatia; muchos niños = molti bambini; muchas personas = molte persone.
 

Usted è la contrazione di vuestra merced ([vuestra merçe]): vostra grazia.
¿Usted viene?: Vostra grazia viene? In castigliano, la forma di cortesia è espressa con la terza persona singolare oppure con la terza persona del plurale se si tratta di più persone. In italiano la forma di cortesia è espressa con la terza persona singolare Lei e Loro per il plurale.